Situato sulla sponda meridionale del lago di Ginevra, Saint-Gingolph collega il Vallese con l’Alta Savoia, la regione del Monte Bianco. Il territorio di questa piccola località di confine si estende per otto chilometri lungo lo specchio d’acqua e quindi possiede il tratto di costa più esteso di qualsiasi altro comune affacciato sul lago di Ginevra.

L’antico borgo di pescatori è raggiungibile non solo in automobile, in bicicletta o con il treno, ma anche in battello, magari come tappa di una crociera sul lago di Ginevra. Il Museo delle tradizioni e delle barche del Lemano, ospitato nel castello di Saint-Gingolph, svela i segreti della navigazione lacustre d’altri tempi. La spiaggia, il lungolago e il porto promettono giorni di vacanza all’insegna del relax.

Prenota ora
  • Alberghi numerosi
  • I migliori prezzi
  • Ottima qualità