200 anni pieni di gioia

Hollywood sul passo della Furka

200 anni fa il Vallese entrava a far parte della Confederazione. Quanto tempo è passato dagli eventi più importanti della storia del cantone e cosa c’entra il passo della Furka con il cinema? Scopriamolo con questo count-up dell’anniversario ricco di date speciali...

...1 anno fa, a Saas-Fee apriva il primo ostello della gioventù con area benessere.
...2  anni fa, la Fondazione Pierre Arnaud di Lens dava vita a un nuovo centro culturale d’eccellenza nel Vallese.
...8 anni fa, la galleria di base del Lötschberg creava un collegamento rapido tra il Vallese e la Svizzera tedesca.
...10 anni fa, a Martigny venivano istituiti la Fondazione Barry e il Museo dei cani San Bernardo. La Fondazione si impegna a portare avanti l’allevamento della razza originaria di cani San Bernardo.
...14 anni fa, la zona della Jungfrau-Aletsch è stata la prima regione alpina a essere dichiarata patrimonio naturale mondiale dell’UNESCO.
...21 anni fa, nel settembre 1994, Sierre organizzava la prima edizione di Vinea, divenuta poi l’evento enologico annuale più importante del Vallese.
...28 anni fa, le piste di Crans-Montana si dipingevano di oro. Ai mondiali di sci sulle nevi di casa, la Svizzera conquistò otto delle dieci medaglie d’oro in palio. Fu il mondiale con più successi di tutti i tempi nella storia dello sci svizzero.
...37 anni fa, Léonard Gianadda dava vita alla Fondation Pierre Gianadda, oggi famosa ben oltre i confini vallesani. Ad apprezzare questa dinamica città punteggiata di frutteti e vigneti furono già i romani: qui costruirono un grande anfiteatro che conserva ancora oggi un grande fascino.
...39 anni fa, a Vieux-Emosson venivano scoperti alcuni resti di dinosauri risalenti a più di 250 milioni di anni fa.
...49 anni fa, i vini bianchi vallesani «Fendant» e «Johannisberg» ottenevano la denominazione di origine protetta.
...50 anni fa, una spaventosa valanga staccatasi dal ghiacciaio dell’Allalin travolgeva il lago artificiale di Mattmark e il villaggio di baracche sottostante uccidendo 88 persone. 
...51 anni fa, a Sion il primo Festival Tibor Varga entusiasmava il pubblico con brani di musica classica, mentre sul passo della Furka James Bond, l’agente più famoso al mondo, girava alcune scene del film record di incassi «Agente 007 – Missione Goldfinger».
...52 anni fa, venivano ultimati i lavori di costruzione della diga della Grande-Dixence, mentre un anno più tardi, nel 1964, la prima automobile attraversava il traforo del Gran San Bernardo.
...54 anni fa, l’area attorno al Lac de Derborence veniva dichiarata riserva naturale.
...58 anni fa, nel villaggio montano di Unterbäch le prime donne si recavano alle urne – contro il volere del Cantone, di Palazzo federale e di molti compaesani. Katharina Zenhäusern, moglie dell’allora sindaco di Unterbäch, fu la prima svizzera in assoluto a imbucare una scheda elettorale in un’urna elvetica. Durante le medesime elezioni, anche il comune di Niederdorf (BL) concesse alle donne il diritto di voto consultivo.
...69 anni fa, il Vallese inviava fragole in Inghilterra per via aerea. Lo stesso anno, nel Vallese Centrale la terra tremava con magnitudo comprese tra 5.5 e 6.0 gradi della scala Richter, distruggendo 3485 edifici a Sierre, Sion e dintorni.
...71 anni fa, Maurice Chappaz iniziava la sua carriera di scrittore pubblicando «Les grandes journées du printemps» («Le grandi giornate di primavera»). 41 anni dopo, nel 1985, per l’opera della vita gli veniva attribuito il premio culturale del Canton Vallese.
...72 anni fa, alcuni atletici scialpinisti percorrevano per la prima volta i 53 chilometri della Patrouille des Glaciers. Ora come allora, si devono coprire i 53 chilometri con 4000 metri di dislivello che separano Zermatt da Verbier.
...73 anni fa, sulla Sunnegga di Zermatt entrava in funzione il primo impianto di risalita per sciatori.  37 anni dopo, si teneva il viaggio inaugurale della funivia del Piccolo Cervino, che vanta il record di più alta d’Europa.
...85 anni fa, a Champéry le associazioni dei costumi tipici festeggiavano il centenario di questa usanza tradizionale.
...89 anni fa, Rainer Maria Rilke pubblicava il volume di poesie «Les Quatrains valaisans» («Le quartine vallesane»).  Rilke moriva nel medesimo anno, il 1926. La sua tomba si trova a Raron.
...92 anni fa, a Martigny «Violette» si imponeva nel primo combattimento cantonale di mucche.
...97 anni fa, le FFS davano inizio alla costruzione del lago artificiale di Emosson. Sette anni dopo, nel 1925, il lago veniva sbarrato per la prima volta.
...102 anni fa, il pioniere dell’aviazione Oscar Bider atterrava con il suo Blériot a Sion dopo aver sorvolato le Alpi Bernesi, un’impresa mai riuscita prima. 22 anni dopo, nel 1935, veniva inaugurato ufficialmente l’aeroporto di Sion.
...108 anni fa, alcuni maestri di sci lungimiranti fondavano a Martigny il primo sci club del Vallese. Nel 1908 nascevano quelli di Zermatt e Saas-Fee.
...109 anni fa, entrava in vigore la prima ordinanza sulla protezione dei vegetali destinata ai fiori alpini. Sempre nel 1906, il primo treno attraversava il traforo del Sempione collegando il Vallese all’Italia settentrionale.
...113 anni fa, su iniziativa di Hermann Seiler, allora presidente della sezione Monte Rosa del CAS, 12 balde guide alpine portavano a termine il loro primo corso di sci a Zermatt. 36 anni dopo, nel 1938, entrava in vigore l’ordinanza sui maestri di sci. 
...118 anni fa, la Lonza apriva una fabbrica a Gampel. Sette anni dopo, nel 1905, costruiva la sua attuale sede di Visp.
...119 anni fa, 50 abbonati di Sion telefonavano tramite il centralino telefonico.
...122 anni fa, nella miniera aurifera di Gondo, entrava in funzione un sistema di funicolari elettriche che consentiva di evitare il faticoso trasporto a valle dei minerali con le slitte.
...125 anni fa, il Vallese impiegava per la prima volta cartelloni pubblicitari per attirare i visitatori.
...126 anni fa, la neofondata distilleria Morand di Martigny riempiva le sue prime bottiglie di Edelbrand. A Leukerbad veniva introdotta la prima centrale elettrica del Vallese, in grado di fornire luce elettrica alla regione. Sette anni dopo, veniva fondata l’Hotel- und Bädergesellschaft, prima società per azioni alberghiera della Svizzera.
...129 anni fa, a Forclaz veniva costruita una funivia per trasportare a Lione e Parigi il ghiaccio del ghiacciaio del Trient. 
...131 anni fa, il pittore vodese Ernest Biéler, le cui tele sono oggi assai ambite e costose, intraprendeva la scoperta di Savièse. 15 anni più tardi, il pittore Edmond Bille, suo contemporaneo e originario di Neuchâtel, si stabiliva a Chandolin.
...132 anni fa, lo Stato istituiva il museo cantonale di storia sulla collina Valère di Sion. 
...135 anni fa, moriva a Saillon il falsario Joseph-Samuel Farinet, famoso in tutto il mondo. Qui, in suo onore, gli è stato intitolato un vigneto – il più piccolo al mondo. L’attuale proprietario è il Dalai Lama.
...139  anni fa, a Martigny nasceva l’azienda vinicola Orsat. 54 anni dopo, nel 1930, i viticoltori di Sion fondavano la cooperativa Provins.
...147 anni fa, il rifugio Hörnli, situato ai piedi del Cervino, accoglieva i primi ospiti come nuovo rifugio CAS della sezione Monte Rosa. Lo stesso anno, a Sierre apriva i battenti la prima fabbrica del gas.
...148 anni fa, una carrozza postale attraversava per la prima volta il passo della Furka.
...149 anni fa, nasceva a Briga-Glis un certo dott. Ernest Guglielminetti. È a partire dalla sua idea di pavimentare le strade con il catrame («goudron» in francese) che si sviluppò in seguito l’asfaltatura.
...150 anni fa, Edward Whymper era il primo scalatore a raggiungere la vetta del Cervino.
...152 anni fa, iniziavano i primi lavori di correzione del Rodano, a tre anni dalla disastrosa alluvione del 1860.
...160 anni fa, i primi giocatori tentavano la fortuna al casinò di Saxon.
...165 anni fa, a Niederwald nel Goms nasceva Cesare Ritz, il famoso albergatore e fondatore degli hotel Ritz-Carlton.
...166 anni fa, Johann Josef Imseng di Saas-Fee organizzava la prima discesa di sci della Svizzera.
...167 anni fa, nella valle del Rodano si iniziava a parlare di un vino rosso chiamato Pinot Noir. In precedenza era conosciuto con il nome di «Petite Dôle».
...174 anni fa, l’Hotel des Bains di Saxon viziava i suoi primi ospiti.
...176 anni fa, l’Hotel Monte Rosa di Zermatt era il primo albergo del Vallese a proporre pernottamenti estivi.  Dal 1927/28 gli hotel iniziarono ad aprire anche nella stagione invernale: solo da quell’anno, infatti, la ferrovia Visp-Zermatt cominciò a funzionare anche in inverno.
...184 anni fa, Gletsch cominciava a fiutare le potenzialità turistiche del Vallese: qui apriva la prima locanda per visitatori.
...196  anni fa, il pittore romantico britannico Joseph Mallord William Turner transitava dal Vallese sulla via per Venezia. La luce di Sion gli ispirò la realizzazione del quadro «Rhône Valley near Sion».
...200 anni fa, il Vallese entrava a far parte della Confederazione con la volontà di salvaguardare e sviluppare i propri gioielli paesaggistici, culturali e turistici.
Prossima storia

Musica in alta montagna

Leggi ora