Programma culturale ottobre

Lunedì 12.10.2015

 

Regula Ritler 11:30 - 12:00 e 12:30 - 13:30
Regula Ritler ha iniziato a cantare lo jodel all’età di undici anni e ora ha una sua scuola. Il suo repertorio comprende canti jodel tradizionali vallesani e svizzeri. A Milano si esibisce come solista. 

 

Tschill 16:00 - 16:30 e 17:00 - 18:00
La pop band dialettale è capeggiata dai due autori e cantanti Daniel Blatter e Will Jungo. I testi e le musiche, ispirati alla vita quotidiana e all’avvenire, sono poetici, allegri, critici, evocativi, sentimentali ed emozionanti. Dall’Alto Vallese, una chicca musicale e letteraria. 

 

Erika Stucky 20:00 - 21:00
Erika Stucky è un’artista eclettica. Le sue performance sono audaci e apocalittiche, ha una voce nasale alla Bob Dylan e un rapporto anarchico con la fisarmonica. Tra i suoi progetti spiccano gli jodel «del suicidio». In un attimo ammalia il pubblico con la sua voce, la mini fisarmonica e le immagini proiettate. 

 

Martedì 13.10.2015

 

Ephraim Salzmann 12:00 - 12:30 , 13:00 - 13:30 e 14:30 - 15:00
Fin dall’infanzia questo musicista è stato affascinato dalle percussioni. Nel tempo ha sviluppato un suo stile personalissimo che esprime attraverso gli strumenti più svariati, quali batteria, cajòn, djembe, conga, dulcimer, didgeridoo, xilofono di corno, udu drum in vetro e tanti altri.  

 

Laurence Revey 18:30 - 19:00 e 19:30 - 20:00
Fedele alle sue radici musicali, Laurence Revey si esibisce in uno spettacolo che esalta il canto e il ritmo. Canti alpini senza tempo, pop tribale, electro a cappella e atmosfere plananti. Organica e intima, la sua inconfondibile voce è allo stesso tempo modernissima e senza tempo.   

 

Mercoledì 14.10.2015

 

Swiss Miss 12:00 - 12:30 , 13:00 - 13:30 e 14:30 - 15:00
La musica popolare non è mai stata così fresca e sfacciata! Eliane Amherd (voce, chitarra), Iris Moné (voce, percussioni, flauto) e Sandra Merk (basso) interpretano brani della musica tradizionale svizzera, straordinariamente arrangiati e ritmati, in tutte le lingue della Confederazione. Swiss Miss risveglia allo stesso tempo la nostalgia delle origini e la voglia di partire per paesi lontani.   

 

Hugo 17:00 - 17:30 , 18:30 - 19:00 e 19:30 - 20:00
Il gruppo è formato da cinque musicisti che danno prova dei loro molteplici talenti anche in ambito teatrale.  Si dedicano alla canzone francese, dalla quale attingono a piene mani.   

 

Giovedì 15.10.2015

 

Apartig 12:30 - 13:30 e 14:00 - 14:30
Il gruppo Apartig affascina con le sue fantasticherie malinconiche e i ritmi pulsanti. Jodel e movimenti rapidi delle dita, tradizione e modernità, indigeno e straniero coesistono in perfetta armonia. 

 

Anach Cuan 16:30 - 17:00 e 17:30 - 18:30
Il gruppo vallesano Anach Cuan propone un mix di musica moderna e celtica carico di energia. Mentre si balla, l’atmosfera si rilassa e il palco vibra. Nulla di strano per un gruppo che dà anima e corpo alla sua musica.  

 

Venerdì 16.10.2015

 

Vanessa Grand 11:30 - 12:00 e 13:00 13:30
I piazzamenti ai primi posti delle hit parade, le numerose esibizioni dal vivo in Svizzera e all'estero, un festival - il "Vanessa Grand Open Air" - a lei dedicato e, non da ultima, la conquista del titolo di "regina dei musicanti" alla trasmissione televisiva tedesca "Achims Hitparade" sono testimoni del successo di questa artista originaria di Leuk.

 

Mary Zoo 15:00 - 15:30 , 16:00 - 16:30 e 17:00 - 17:30
La cantante folk vallesana Christine Zufferey, con le sue chitarre acustiche e western a 12 corde, si produce in duetto con la violoncellista Emilie Cavallo. La sua voce profonda ha un timbro cupo, limpido e acustico, che assume talvolta anche toni caldi, metallici e malinconici.    

 

Klischée 20:00 - 21:00
La loro musica è tutto, fuorché un cliché. Riarrangiano brani già conosciuti ottenendo una musica house da discoteca molto originale, passando per l’elettroswing fino ad arrivare a suoni più sperimentali.